FEDE E FIDUCIA, CORAGGIO E PERSEVERANZA, OBIETTIVI

Che cos’è che di un misero fa un re? Il coraggio! Quale portento fa una bandiera sventolare al vento? Il coraggio! Chi rende ardita l’umile mosca nella foschia fosca nella notte losca… e fa sì che un moscerino la paura mai conosca? Il coraggio! Perché l’esploratore non teme l’avventura? Perché ha coraggio!

 

OSHO dice:

Non ti chiedo di credere negli altri. Quello è solo il risultato di una mancanza di fiducia in sé stessi.

 

ed aggiunge anche:

E’ tempo che tu smetta di cercare fuori di te, tutto quello che a tuo avviso potrebbe renderti felice.

 

Nosce te ipsum e guarda in te stesso.

 

aggiungo io.

Ciascuno di noi è una fonte inesauribile di ricchezze proprie che, messe assieme a quelle altrui, realizzano una montagna di valori ben più stabile della Torre di Babele.

Pier

Vuole lasciare un Commento?

You must be logged in to post a comment.