Marta

 

       Carissima Maria le parole che leggerai sono quelle che ho scritto domenica subito dopo essere arrivata a casa, sono lo specchio del desiderio che brucia nel mio cuore al quale devo ancora dare una definizione in termini più concreti ma nel frattempo ho programmato obiettivi specifici da cui partire a cui mi dedico tutti i giorni.       

 

      “Voglio dedicare la mia vita alla conoscenza, alla passione e all’amore. Risvegliare in me la saggezza e vivere nell’ispirazione.

 

      Voglio diventare una guida, un faro, un esempio per tutte le persone che si sentono perse; accogliere nel mio cuore tutti i cuori che hanno perso la gioia. Voglio accendere in quante più anime possibile un fuoco di fiducia e di coraggio; lottare avendo come compagni di viaggio l’audacia , la forza incrollabile della certezza e mettere a tacere l’indecisione e il dubbio.

 

      Voglio restituire a chi non sa più guardare dentro di sè uno sguardo di meraviglia e di stupore per la propria unicità e bellezza.

 

      Voglio onorare la libertà che appartiene ad ogni anima.

 

      Voglio viaggiare, senza conoscere stanchezza e accompagnata da grandi Maestri, alla ricerca di me stessa, essere sempre pronta ad imparare, scoprire cercare nuove fonti di Sapere, il sapere che porta all’armonia. 

      Voglio dedicare la mia vita alla conoscenza, alla passione, all’amore”  

 

      GRAZIE per aver risvegliato in me la determinazione a non abbandonare mai più l’anelito della mia anima a compiere il meglio del suo sublime destino. 

      I primi obiettivi sono quelli di risparmiare per venire a Milano la prima domenica in cui a Marzo ci saranno le Costellazioni e nel frattempo studiare ogni sera (sto ancora cercando il libro che mi ha consigliato Giuseppe) iniziando da materiale che avevo già a casa. 

      Sto scrivendo ogni giorno, spero di sentirti presto…    

 

      Un bacio e un forte abbraccio a te, Filippo e Antonella per i bellissimi giorni passati insieme.       

 

      Marta

Vuole lasciare un Commento?

You must be logged in to post a comment.